Samsung Electronics e la National Basketball Association (NBA) hanno presentato oggi la terza edizione della mostra dedicata al mondo NBA che quest’anno avrà come tema l’Overtime, non inteso come tempo supplementare ma come metafora dello stile di vita della pallacanestro che va oltre i 48 minuti della partita. La mostra “NBA Overtime presented by Samsung” esplorerà la capacità del basket di ispirare e influenzare dentro e fuori dal campo, attraverso i gesti e le azioni dei suoi protagonisti.

Sulla scia del successo delle 2 edizioni precedenti, anche quest’anno la mostra verrà ospitata al Samsung District di Milano che dal 15 settembre all’1 ottobre aprirà le porte ai visitatori con eventi e ospiti speciali. Tra questi la leggenda NBA Gary Payton, Campione NBA con i Miami Heat nel 2006, nove volte NBA All-Star e membro della Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, che farà visita alla mostra il 20 settembre portando con sé il celebre Larry O’Brien Trophy.

La mostra NBA Overtime presented by Samsung è stata curata da Massimiliano Finazzer Flory, regista e attore teatrale. “Un allestimento che trasforma il basket in un’espressione d’arte futurista, che i visitatori potranno vivere in un’esperienza totalmente immersiva grazie alla tecnologia Samsung. NBA Overtime non è solo una mostra – spiega Finazzer Flory – è uno stile di vita che diventa performance e rimbalza fuori dal campo, mostrandoci l’NBA quando i giocatori diventano o ispirano musicisti, designer, film-maker, con il loro stile o anche con la loro charity. Il basket dunque messo in mostra come gioco che “unisce”.”

“Siamo davvero orgogliosi di poter accogliere nuovamente la mostra dedicata alla NBA al Samsung District, che permette ai visitatori di immergersi nella straordinaria vita del basket al di fuori del campo grazie ad una accattivante miscela di arte, sport e tecnologia”, ha dichiarato Francesco Cordani, Head of MarCom di Samsung Electronics Italia. “In Samsung crediamo che sfruttare l’innovazione tecnologica per supportare le passioni delle persone sia essenziale per trasmettere i nostri valori. Per questo scegliamo di promuovere iniziative legate alle passioni degli italiani, dallo sport all’arte, dalla cultura al fenomeno emergente degli eSport, alla musica, offrendo esperienze originali e uniche come questa mostra”.

La mostra – a ingresso gratuito – sarà aperta al pubblico tutti i giorni dal 15 settembre al 1 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 22 e il sabato e domenica dalle 11 alle 20, al Samsung District – via Mike Bongiorno 9 Milano (zona Porta Nuova).

Il percorso della mostra NBA Overtime presented by Samsung, sotto la regia di Finazzer Flory, si sviluppa su due spazi connessi – la Smart Arena e la Smart Home – coinvolgendo tra interni ed esterni tutto il Samsung District.

La Smart Arena è lo spazio che racconta il tempo del basket attraverso la grande storia dell’NBA con le immagini più emozionali di tutte le 30 squadre montate – come in un film – sul videowall. L’allestimento ospita gli spettatori ricreando l’atmosfera del campo di gioco attraverso luci, suoni, records, testimonianze di vita dei campioni, accompagnati dai volti delle celebrities dello spettacolo americano. Da non perdere la sezione dedicata alla fantasia del basket con i tiri più strani, da “circo”.

Overtime nella Smart Arena non ha voluto dimenticare, vicino ai successi delle squadre, il tema del sociale come scuola di vita dedicando una sezione alle charity che aiutano i bambini e i territori meno fortunati.

Nella Smart Home la mostra prosegue rappresentando l’influenza del basket sullo stile di vita fuori dal campo. Le aree spaziano dal fashion al design, dalla cucina ai videogames – in collaborazione con NBA 2K18 – e dalla fotografia al cinema con uno short film a trama sociale diretto da un protagonista dell’NBA. Il tutto raccontato con foto, video – con una sezione speciale dedicata “all’esultanza” e alle celebrazioni dei giocatori – memorabilia e trofei, esperienze immersive con la virtual reality tramite l’applicazione NextVR e sushi show a tema con lo chef Yujia Hu.

Inoltre, nella “Promenade Street” che collega il Samsung District a Porta Nuova, non poteva mancare per Overtime una Playground Zone, dove lo sport si fa azione con un’esperienza di gioco dove sfidare il proprio talento a canestro e vivere a pieno l’atmosfera della mostra.

Per maggiori informazioni, i fan possono visitare nba.com/italia, Facebook.com/NBAItalia, e @NBAItalia su Twitter. Gli appassionati possono inoltre scaricare l’App NBA per news, aggiornamenti, punteggi in tempo reale, statistiche, video e molto altro. Partite NBA, programmi dedicati e highlights sono disponibili su Sky Sport.