Cari amici di Batista70phone voglio raccontarvi della mia avventura estiva sulle Dolomiti in compagnia di un nuovo amico: lo Smart Watch Alcatel One Touch Go.

Incredibile come certe volte l’attenzione si rivolga sempre ai soliti nomi o brands addiritttura passando sopra alcune imperdonabili lacune.

Ecco, Alcatel One touch go non rinuncia a nulla anzi vi sorprenderà ogni giorno per tre fattori che ogni smartwatch dovrebbe avere: durata della batteria, precisione nelle notifiche e comodità.

Ma esaminiamo nel dettaglio questo interessante prodotto nel dettaglio

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA:

Ottima l’ergonomia di questo smartwstch che se fa un lato ricorda molto gli orologi CASIO anni 80 (che per inciso stanno tornando di moda ) dall’altro potrebbe far storcere il naso a molti che intravedono nella plastica un componente non all’altezza. Sicuramente è meno nobile dell’acciaio o dell’alluminio ma ha anche i suoi vantaggi, un primis pesa pochissimo e in secondo luogo è pratico da indossare. Di contro sicuramente fa sudare un po’ il polso però è anche molto facile da pulire e sembra sempre nuovo. Il cinturino in caucciù classico abbastanza rugged gli conferisce un’aria più mascolina ma contando che è estesamente personalizzabile (alcatel lo vende in diversi colori intercambiabili fra loro ) anche una ragazza può indossarlo senza problemi. Sembra proprio un classico orologio sportivo da polso.

Personalmente mi piace ed è comodo.

DISPLAY:

 

Di certo non si può gridare al miracolo esaminando la risoluzione e la matrice del display dell’alcatel, ma alla cifra di 100 euro o meno è già un miracolo che il produttore abbia inserito uno schermo e oltretutto vi dirò che se sulla carta può sembrare misero ed anacronistico, usandolo e vedendolo dal vivo assolutamente non dispiace anzi..

Il display a colori  e’ di 1,22 pollici con una densità di ppi pari a 258 , 240×204 , neanche pochi considerando la diagonale anche se la matrice TFT un po’ vanifica gli sforzi facendo notare i pixel ma nel complesso è un display godibile e con dei neri anche abbastanza profondi (con una luminosità media)

Unica pecca è proprio la luminosità che purtroppo non è automatica essendo il sensore assente e quindi questo parametro va tarato manualmente sul livello di intensità richiesto.

 

BATTERIA, HARDWARE ,PRESTAZIONI

 

Il cuore pulsante di questo alcatel è il processore  STM 419 (che a dire il vero è irrilevante) con frequenza a 0,18 ghz.

Sulla carta è disastroso ma nell’uso quotidiano vi assicuro che è molto veloce e non ha mai ,dico mai, impuntamenti, complice una ottimizzazione software davvero ben fatta e semplice da usare. Icone touch e tasti laterali per interagire con poche ma semplici App alcune classiche altre davvero delle chicche come l’app che gestisce lo stress e la vita di coppia e vi aiuta a cercare partner nella vicinanze che condividano il vostro stesso profilo “clinico” . Funzione questa attivabile dal grosso tasto rosso centrale con la scritta GO!

 

La batteria come vi dicevo è uno dei punti forti, anche se solo da 225 mah vi porterà ,tenendolo accesso anche di notte ,a 4 giorni di utilizzo pieno… davvero un record!

Le prestazioni sono davvero ottime, fluido è perfetto nelle notifiche e nella vibrazione (che poteva essere più alta a dire il vero) e completamente personalizzabile grazie all’app per Android e IOS molto ben fatta e semplice. Oltre i quadranti pre-caricati se ne possono creare altri o scaricarne da internet senza nessun problema..ci si può davvero sbizzarrire.

Le app preinstallate non sono moltissime ma sono essenziali; musica , impostazioni, frequenza cardiaca ,calorie bruciate, pedometro e alcune altre.

Se ne possono scaricare comunque altre dall’app apposita ma io sinceramente non ne ho sentito l’esigenza , era già completo così .

Molto completa anche la gamma dei sensori : rilevatore del battito cardiaco (a sorpresa precisissimo) accelerometro, giroscopio (display attivabile con il movimento del polso) bussola, altimetro e certificazione IPS 67 (testato personalmente e ne è uscito indenne)

CONCLUSIONI:

E il miglior smartwatch con display a colori in commercio per rapporto qualità/prezzo. ( prezzo medio Euro 129 )

Bella la confezione di vendita in plastica rigida rivestita di tessuto con cerniera molto alla moda. Estremamente comodo e facile da usare, compatibile con iOS e Android , fa della durata della batteria e delle sue caratteristiche tecniche un vero “MUST HAVE” in virtù del prezzo davvero basso basso e del fatto che non vi abbandona mai ed è sempre preciso nelle notifiche senza sbagliare un colpo. Utile sia a chi fa attività sportiva, sia al ragazzo giovane che lo indosserà senza troppe pretese sapendo di avere un fido compagno di passeggiate.

L’ho usato per due mesi e devo dire di essermi trovato molto bene, senza avere la soggezione di rigare lo schermo o scheggiare la preziosa ceramica dello chassis.

Sicuramente ci sarà qualcuno che potrebbe obiettare che il Pebble è migliore di questo smartwatch e potrei essere d’accordo ma lo schermo dell’alcatel unito ad un design riuscito è una validissima alternativa anche in virtù del fatto che oramai Pebble ha mollato gli ormeggi..

Brava Alcatel , il prossimo smartwach lo vogliamo più elegante e più trendy ma la strada intapresa e’ quella buona.

 

 

 

 

 

O